I Musei

Museo della Carta – Toscolano Maderno

Il Museo della Carta sorge nel cuore della Valle delle Cartiere, in un’antica cartiera.

Il nucleo più antico risale alla fine del XV-inizio XVI secolo e, alla fine del XIX secolo, fra le macchine installate si distinguevano cinque olandesi e una macchina continua, due caldaie a vapore e una dinamo.

La cartiera ha mantenuto la sua attività fino al 1962 e con essa è finita la produzione di carta in Valle; il recupero degli edifici dell’ex cartiera di Maìna Inferiore, eseguito tra il 2000 e il 2007, ha ripristinato un polo museale di alto valore all’interno del quale si ripercorrono, attraverso un affascinante percorso di visita, le tappe della produzione cartaria tra XIV e XX secolo e la storia secolare della Valle delle Cartiere.

All’interno del museo si producono piccole partite di carta fatta a mano.