I Musei

Museo della Stampa “Città di Lecce”

Il Museo nasce nel 2010 per volontà di Vincenzo Gilenardi e di molti maestri tipografi leccesi.

È una “tipografia didattica” per scolaresche e gruppi,dove il visitatore può utilizzare le antiche macchine, realizzando un attestato di partecipazione con le antiche tecniche di: composizione a caratteri mobili, stampa a torchio del 1878, termo rilievo, rilievo a secco, foglia oro.

“Nato per volontà dei maestri tipografi della provincia che hanno costituito l’associazione culturale senza fini di lucro, il museo non rappresenta una mostra statica di macchine antiche, ma è una vera e propria tipografia didattica attorno al mondo e all’arte nobile e affascinante della stampa.

La particolarità del museo della stampa di Merine è appunto quella di essere un museo “vivente”: i visitatori e anche le numerose scolaresche che durante una vista guidata si recano a visitarlo, possono infatti usare le antiche macchine ed apprendere le diverse tecniche come la composizione a caratteri mobili, la stampa tipografica, il termorilievo, il rilievo a secco e la doratura a caldo.

 

Zona Morello, 2 – Merine (Lecce) Tel. 3357635603 – www.museodellastampalecce.it