MACCHINE STORICHE

TIPOGRAFIA PORTOGHESE – ALTAMURA BARI

Antica tipografia che si trova ad Altamura, nella provincia di Bari. Fondata nel 1891 da Francesco Portoghese e successivamente guidata dai figli Filippo e Nicola, fu allestita nel convento di San Antonio dei frati conventuali ed è rimasta operativa fino al 2000.

Nel febbraio 2010 è stata fondata un’Associazione culturale con il nome di Museo d’Arte Tipografica Portoghese.

Tipografia Portoghese

La lista dei macchinari presenti è la seguente:

  • Macchina Piano Cilindrico Norberto Arbizzoni (Monza) formato 70 x 90 della metà dell’800, acquistata nel 1981, anno della fondazione della Tipografia Portoghese;
  • Macchina Piano Cilindrica URANIA 1622 formato 50 x 70 con arredo di forma per rulli in gomma arabica, datata 1860 e acquistata nel 1904;
  • Antichissimo tagliacarte tedesco della ditta KRAUS. Comprensivo a mano. Luce di taglio 64, acquistata nel 1891;
  • Foratrice a pettine a mano Casa Della Stampa, acquistata nel 1891;
  • Dorsatrice acquistata nel 1904;
  • Macchina per stampa a rilievo chimico RELIEFPRINT acquistata nel 1910;
  • Macchina da stampa Heidelberg a stella automatica formati 35 x 25 datata 1925;
  • Macchina Piano Cilindrica Albert automatica formato 35 x 50, anni 1954-55;
  • Macchina pedalina semiautomatica SAROGLIO formato 35 x 25, datata 1954-55;
  • Banconi con caratteri in legno del 1860;
  • Banconi con caratteri in piombo.